Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Marcello Fois racconta Cuore

18 ottobre ore 13:30

L’Odissea? Nello spazio!
Gli scrittori raccontano il libro che ha segnato la loro infanzia

Lo Spazio ZeroSei – La Scatola delle Buone idee è un luogo aperto, nato per promuovere innovazione, imparare con le mani in pasta, incuriosirsi e creare. È a misura di bambino, accogliente e ospitale, offre laboratori esperienziali per piccoli dagli zero ai tredici anni, scuole e famiglie. Proprio allo Spazio ZeroSei arrivano gli scrittori stavolta, per dar vita al progetto L’Odissea? Nello spazio!, calendario di appuntamenti da ottobre a dicembre 2017 per scoprire il loro libro del cuore, quello più caro, perché letto in tenera età.

Può essere pieno di figure e scritto con caratteri grandissimi, un romanzo di avventura, con animali che parlano o strani esseri di pianeti fantastici. Può anche raccontare di ragazze coraggiose o pirati senza scrupoli: nella storia di ognuno c’è un libro che, letto da piccoli, è rimasto per sempre accanto.

Il Circolo dei lettori e lo Spazio ZeroSei della Compagnia di San Paolo hanno invitato a raccontare il libro preferito dell’infanzia Matteo Bussola, prima architetto, oggi papà di Virginia, Ginevra e Melania, disegnatore di fumetti, scrittore di Notti in bianco, baci a colazione e Sono puri i loro sogni, entrambi Einaudi; Marcello Fois, in libreria con Del dirsi addio (Einaudi), e Giuseppe Culicchia, di cui va ricordato l’ultimo Essere Nanni Moretti (Mondadori), satira dei vizi e delle distorsioni dell’industria culturale. Seguono gli altri, fino a dicembre.

Marcello Fois –> Cuore di Edmondo De Amicis

Il prossimo appuntamento è mercoledì 18 ottobre, ore 13.30 con Marcello Fois e Cuore di Edmondo De Amicis. Attraversato da una sincera tensione morale, è il romanzo più celebre dello scrittore, socialista, portavoce della borghesia illuminata di fine secolo. Pubblicato nel 1886, racconta la vita quotidiana di una classe di alunni tra gli otto e dieci anni in una scuola torinese, e degli adulti che li circondano. La Storia si fa sentire, non come semplice sfondo, siamo infatti all’indomani dell’Unità d’Italia. I temi sono l’amore per la patria, il rispetto per le autorità e per i genitori, lo spirito di sacrificio e l’eroismo, la carità e la pietà, l’obbedienza e la pazienza.

Giuseppe Culicchia –> Le avventure di Huckleberry Finn di Mark Twain

Giovedì 26 ottobre, ore 16.30, l’ultimo appuntamento è con Giuseppe Culicchia, che ha scelto Huckleberry Finn, capolavoro senza tempo di Mark Twain. È il libro che, secondo Hemingway, da cui viene tutta la letteratura americana, il migliore che possediamo, «non c’era niente prima. E non c’è stato niente di altrettanto buono, dopo». Irriverente e tenero nello stesso tempo, racconta il passaggio dalla cultura semi-coloniale della Nuova Inghilterra a una nuova, autonoma cultura americana.

Info e prenotazioni 011 5212432
programmazerosei.it
Gli appuntamenti sono allo Spazio ZeroSei, piazza della Repubblica 2 (angolo via Milano) 

Dettagli

Data:
18 ottobre
Ora:
13:30

Notice: Use of undefined constant default_topic_count_text - assumed 'default_topic_count_text' in /var/www/www.torinospiritualita.org/wp-content/themes/paperio-child-theme/footer.php on line 23