Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

A senso unico: raccontare

29 settembre ore 18:30

Ebreo scampato allo sterminio fuggendo per l’Italia in modo fortunoso con la famiglia e il padre musicista, l’ottantenne Aldo Zargani, dopo una vita da dipendente Rai (da dattilografo a dirigente), si è trasformato in età adulta in scrittore, con una serie di fortunati libri tradotti in varie lingue: Per violino solo (il Mulino), Certe promesse d’amore (il Mulino) e il recente In bilico (Marsilio). Con il suo stile caustico e ironico, la parlantina efficace e comica, Aldo Zargani impersona la realtà di uno scrittore ebreo italiano originale. Il suo senso unico è quasi un obbligo, cui ha risposto con curiosità e vivacità rare.
Con Marco Belpoliti, scrittore.

L’incontro fa parte del ciclo Senso unico a cura di Marco Belpoliti

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili
Gli Amici di Torino Spiritualità possono prenotare un posto in sala

Dettagli

Data:
29 settembre
Ora:
18:30
Categoria Evento:
Tag Evento:

Organizzatore

Torino Spiritualità
Telefono:
+39 334 1809224
Email:
info@torinotorinospiritualita.org
Sito web:
www.torinospiritualita.org

Luogo