Se non diventerete come bambini

«Se non diventerete come bambini, non entrerete nel regno dei cieli», si legge nel Vangelo di Matteo. Ma che cosa intende dire Gesù con queste parole? Di quali infanzie sta parlando? Metaforiche o reali? E in che cosa, esattamente, dovremmo tornare a essere come bambini? Sei appuntamenti ispirati ad altrettanti versetti biblici per provare a rispondere a queste domande, nella certezza che Tolstoj dicesse il vero quando scrisse che il libro dell’infanzia del genere umano sarà sempre il miglior libro dell’infanzia di ciascun uomo.

Ingresso singolo appuntamento € 5

Perché un bambino è nato per noi con François Boespflug, Emanuela Fogliadini 

Dalla solenne iconogra a dell’Oriente ai capolavori dell’Occidente, dal bambino in fasce alla strage degli innocenti, due guide d’eccezione conducono un affascinante viaggio per immagini tra estetica e teologia.

Chi scandalizza anche uno solo di questi piccoli con Mario Calabresi

Il direttore di La Repubblica riperccore l’immaginario fotografico legato all’infanzia in un itinerario giornalistico e visivo.

TUTTO ESAURITO. Come un bimbo svezzato è l'anima mia con Vito Mancuso

Chi vuoi diventare “da grande”? Vuoi essere sempre più grande?

TUTTO ESAURITO. Chi semina nel pianto raccoglierà nella gioia con Enzo Bianchi

Il pianto è la possibilità di prendere consapevolezza di un’intensità di sentimenti.

TUTTO ESAURITO. Chi non accoglie il regno di Dio come un bambino con Massimo Recalcati

Il nostro tempo ha fatto del bambino un nuovo idolo, ma dobbiamo distinguere.

Leave a Comment