Home » Programma » QUALCOSA MANCA. IL DESIDERIO E L’ARTE DELL’ASSENZA

QUALCOSA MANCA. IL DESIDERIO E L’ARTE DELL’ASSENZA

sabato 19 giugno 2021 ore 10.30
Piazza Carlo Alberto, Padiglione Torino Spiritualità

con Laura Boella, filosofa e Lidia Maggi, pastora valdese
modera Anna Peiretti, scrittrice

C’è sempre qualcosa che manca. Lo insegnano le fiabe, dove anche i più gioiosi happy end serbano la traccia di un’invisibile non colto. E lo insegna il mito biblico quando Dio, appena plasmata la creatura umana, si accorge che ancora manca chi possa strapparla alla sua solitudine. Ma che cos’è questa mancanza? Sulla scorta del pensiero del filosofo Ernst Bloch, Laura Boella vede in essa “il meglio” che nutre ogni desiderio, una potenzialità di sogni e di vita che non bisognerebbe mai dimenticare. Per Lidia Maggi è invece una distanza preziosa, perché solo nello spazio tra noi e l’altro impariamo la grammatica della relazione. Due affacci per misurare, tra assenze e desideri, la vitalità dell’incompiutezza.

Ingresso € 3
📌  Acquista su vivaticket o al Circolo dei lettori: info biglietteria qui
☎️  per info 349 6285606

 

L’accesso è consentito solamente alle persone provviste di mascherina (dispositivo medico: chirurgica o FFP2, no mascherina di stoffa). All’ingresso viene misurata la temperatura ed è obbligatorio presentare il modulo di autodichiarazione scaricabile qui o compilabile sul posto.